Piazza del Municipio, 5, 05017 Monteleone D'orvieto (TR)     |     comune.monteleonedorvieto@postacert.umbria.it     |     0763 834021

GESTIONE DEI CASI COVID-19 E DEI CONTATTI DI CASO - AGGIORNAMENTO

News

Mercoledì 12 Gennaio 2022 00:00

GESTIONE DEI CASI COVID-19 E DEI CONTATTI DI CASO - AGGIORNAMENTO

Le misure per la gestione dei CASI COVID 19 sono le seguenti:

Tabella 1. CASO COVID

CONDIZIONE CASO PROVVEDIMENTO TEST

Soggetto vaccinato con dose booster o abbia completato il ciclo
vaccinale primario oppure soggetto guarito da COVID-19, in
entrambi questi ultimi casi da meno di 4 mesi;

ISOLAMENTO 7 GG Tampone di
fine isolamento
dopo 7 gg
Negli altri casi (persone non vaccinate; vaccinate con due dosi
da più di 120 giorni; che non hanno completato il ciclo
vaccinale primario o hanno completato il ciclo vaccinale
primario da meno di 14 giorni; guarite da COVID-19 da più di
120 giorni).
ISOLAMENTO 10 GG Tampone di
fine isolamento
dopo 10 gg

In caso di esito positivo si programma un ulteriore tampone a 7 giorni dal primo tampone di controllo. Le positività persistenti rilevate con questo secondo tampone non richiedono ulteriori test in quanto la chiusura dell?isolamento è prevista comunque a 21 giorni.


Le misure per la gestione dei CONTATTI COVID 19 sono le seguenti:


Tabella 2 ? CONTATTO DI CASO

CONDIZIONE CASO PROVVEDIMENTO TEST

Soggetto vaccinato con:
- dose BOOSTER
- ciclo vaccinale primario (1 e 2 dose) da meno di 120 giorni
Oppure
Soggetto guarito da infezione SARS CoV 2 nei 120 giorni
precedenti

AUTOSORVEGLIANZA
Nessuna quarantena
5 giorni di
autosorveglianza
E
FFP2 per 10 giorni*
 

Soggetto vaccinato con almeno due dosi da più di 4 mesi
oppure guarite da COVID-19 da più di 120 giorni

QUARANTENA 5 GG  Tampone di fine
quarantena dopo 5
gg

Soggetto non vaccinato o che non ha completato il ciclo
vaccinale primario o ha completato il ciclo vaccinale primario
da meno di 14 giorni

QUARANTENA 10 GG

Tampone di fine
quarantena dopo
10 gg

*Comunicare immediatamente l'eventuale comparsa di sintomi al Pediatra di Libera Scelta/Medico di Medicina Generale e rimanere presso il proprio domicilio.

Si sottolinea che per i contatti di caso l?esito negativo del tampone effettuato con le tempistiche dovute determina la fine della quarantena in tutte le situazioni, compresi i conviventi di casi positivi che devono rispettare le idonee misure di prevenzione e sicurezza.
In virtù della elevata incidenza di casi i test antigenici rapidi possono essere programmati ed effettuati oltre che presso i Drive Through/sedi delle Aziende Sanitarie Regionali, anche presso strutture esterne.


In particolare:

a) Alunni delle scuole dell?infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado: presso Farmacie e Strutture sanitarie accreditate, abilitate e aderenti al Protocollo di cui alla DD n. 8988/2021, nelle condizioni di cui alla nota Prot. 0004565 del 11.1.2022 allegata;

b) Casi e i contatti presi in carico da ISP che non rientrano nel punto a): presso Farmacie e Strutture sanitarie accreditata, abilitate e aderenti al Protocollo di cui alla DD n. 8988/2021, per queste ultime è necessario aver aderito al protocollo d?intesa con le Aziende Sanitarie (già disposto con nota prot. n. 0000702 del 3.1.2022).

Inoltre si può eseguire il test antigenico rapido in farmacia o presso una struttura sanitaria unicamente in assenza di sintomi di COVID-19 e l?esecuzione del tampone avviene preferenzialmente previa prenotazione della prestazione.
In caso di positività rilevata con un self-test antigenico rapido nasale il cittadino dovrà rivolgersi al proprio medico curante per valutare la presenza di sintomi e la conseguente procedura da attivare.

 

Valuta la pagina - stampa